Feeds:
Articoli
Commenti

ARTICOLO  Pubblicato sul quotidiano “IL DUBBIO” del 14 Aprile 2018

Non è facile dare una lettura dell’ultima esortazione di Papa Francesco , sicuramente il richiamo alla santità può essere visto come la riproposizione di una questione e di una indicazione che attraversa tutta la storia della Chiesa e che ha sempre indicato stili di vita e percorsi ascetici rigorosi; oppure come una visione arcaica della vita cristiana. Quello che si propone con questa esortazione ( che può apparire  agli occhi profani o laici come una questione interna alla comunità dei credenti) è qualche cosa di nuovo che potrebbe interessare anche il mondo dei laici e dei non credenti.

Continua a leggere »

Annunci
 Un voto identitario e impaurito Ma, per favore, nessun allarme

DIRE CHE AL SUD SI È VOTATO PER I CINQUE STELLE PERCHÉ HANNO PROMESSO IL REDDITO GARANTITO È UNA VALUTAZIONE POCO CONVINCENTE E PARTICOLARMENTE IPOCRITA

SAVINO PEZZOTTA

Cosa posso dire sui risultati elettorali? Soddisfatto, ansioso, deluso? Non ho provato nessuna reazione emotiva anche perché sono convinto che in democrazia i voti si contano e non si giudicano. Risultati elettorali come quelli che sono usciti dalle urne di domenica pongono la necessità di una riflessione e possono cambiare il corso politico del Paese. Eviterei qualsiasi drammatizzazione o enfatizzazioni tipo che siamo di fronte al mutamento dei fondamenti del nostro sistema politico.

Continua a leggere »

Oggi L’Eco di Bergamo pubblica un mio articolo

“COESIONE SOCIALE PRIORITA’ PER L’ITALIA”

Guardo a questa campagna elettorale e al dibattito che in essa si svolge con profonda inquietudine. È innegabile che si viene evidenziando una situazione alquanto confusa sul piano politico. Non mi meraviglia se tra le persone predomini una situazione d’incertezza, di timore e di paure.

La campagna elettorale in corso non sembra, allo stato attuale, in grado di fugare le percezioni negative e sono, purtroppo, portato a pensare che il voto del 4 marzo, con molta probabilità, non riuscirà a dipanare.

Se dovesse determinarsi una situazione di forti esitazioni politiche c’è il rischio che si possano determinare ulteriori ricadute negative sul terreno sociale e contribuire ad alimentare e consolidare il malessere sociale che ha investito la nostra società e che ne sta disgregando gli elementi di coesione.

Continua a leggere »

Risultati immagini per Ig metall

L’esempio tedesco è la conferma del ruolo del sindacato nella vita sociale e politica

Di SAVINO PEZZOTTA

Da diverso tempo si parla dell’esistenza di un processo di desindacalizzazione favorito o indotto dalla lunga crisi economica che ha costretto il mondo del lavoro a fare i conti con la disoccupazione, la mancanza di lavoro e il crescere di forme di lavoro a tempo. All’orizzonte si sta delineando un impatto tra occupazione e rivoluzione digitale che potrebbe accentuare i problemi occupazionali.

Continua a leggere »

AFRICA/EUROPA

Si dice da diverse parti, con grande superficialità e per scaricare la propria coscienza delle responsabilità a proposito dei migranti : “aiutiamoli a casa loro”.

Il tema dello sviluppo africano dovrebbe essere assunto come questione nostra. Quando ero segretario generale della Cisl, in stretto raccordo con il sindaco di Roma che era Walter Weltroni, se dette vita a una iniziativa di sensibilizzazione popolare denominata “Italia-Africa” che suscitò molte attenzioni, interesse e partecipazione, nel sindacato e nella società italiana. Vennero promosse due grandi manifestazioni nazionali che videro una forte partecipazione .

Continua a leggere »

Risultati immagini per operai cisl al lavoro

Riforma dei contratti, si va verso l’accordo? Sembra di si.

Dopo mesi e mesi di lavoro affidato ai tecnici e funzionari ( sherpa,) a giorni potrebbe essere raggiunto un accordo di riforma del modello contrattuale. Le circostanza politico elettorali spingono le parti verso l’accordo. Valuteremo a tempo debito se i contenuti saranno positivi. Intanto, l’ineffabile e saccente   Maurizio Sacconi interviene nel tentativo di condizionare il rush finale tra Confindustria e sindacati.

Continua a leggere »

L’IG Metall ( sindacato dei metalmeccanici tedesco )ha dato il via a una  contrattazione collettiva: equa e orientata al futuro

Secondo il sindacato dei metalmeccanici tedeschi l’economia tedesca sta crescendo, infatti gli azionisti delle aziende metallurgiche ed elettroniche hanno portato a casa un 11% in più di dividendi rispetto all’anno precedente. È dunque giunto il momento che anche i lavoratori e le lavoratrici dipendenti partecipino a questa crescita che hanno contribuito a realizzare.

Continua a leggere »